Home » tavolo pranzo scandinavo

tavolo pranzo scandinavo

Stai cercando tavolo pranzo scandinavo

Di seguito troverai l’elenco dei prodotti più venduti online! Acuista ora: tavolo pranzo scandinavo

I migliori prodotti dal design scandinavo sempre aggiornati

Cerchi tavolo pranzo scandinavo? Di seguito potrai trovare i migliori prodotti disponibili online, con prezzi, descrizioni e possibilità di acquisto in pochi semplicissimi passi. Su Articdesign.it troverai i migliori prodotti di arredamento scandinavo e nordico!

Le classifiche vengono aggiornate quotidianamente in modo da seguire le tendenze del mercato ed offrirti sempre i migliori prodotti! Cosa aspetti, acquista ora tavolo pranzo scandinavo

sedie stile scandinavo

Che cos’è il design nordico

Diverse persone se ne innamorano a prima vista, esattamente come accade per i colpi di fulmine, per quel tipo di incontri del destino i quali durano per l’intera esistenza. Il Design Scandinavo non è una tendenza passeggera. Correva l’anno 1950 quando tutto ebbe inizio. Da allora, circa 60 anni dopo, molti ne prendono spunto e lo propongono non solamente in Nord Europa, ma in tutto il pianeta. Sobrio e sofisticato per gli abbinamenti cromatici, lo stile scandinavo è unico, forte di un’identità  particolare e inconfondibile: è il valido compagno per la routine giornaliera nella lotta al disordine e caos generale, viene apprezzato specialmente per l’estrema praticità . Ogni elemento d’arredo, a partire dai tavoli alle sedie, dalle librerie agli scrittoi danno l’impressione di essere concepiti, seguendo un motivo costante, che si ripete senza apparire lo stesso, diverso da echi barocchi, sfarzosi e stravaganti. Arredare la tua dimora all’insegna del design nordico è facile, più di quanto tu possa supporre!

Design nordico: i materiali e i tessuti

Nel design nordico il materiale primario è il legno, lasciato nella sua originale semplicità , oppure tinteggiato con colori pastello per non appesantire l’ambiente. Il legno è un materiale isolante, caloroso e biodegradabile e si può scegliere tra diverse tipologie come ad esempio rovere, betulla, frassino e larice, anche se le ultime tendense sono rappresentate dal legno spoglio e semplice in sfumature chiare. Il legno aiuta a conferire agli ambienti quel senso di calore e accoglienza, proprio grazie alla sua sobrietà  e ai suoi unici colori; in aggiunta può essere utilizzato e selezionato sia per i mobili e i complementi d’arredo, ma anche per ricoprire le pareti e il pavimento. La linea della semplicità  e dell’essenzialità  si segue anche per quanto riguarda la selezione dei tessuti, conseguentemente si prediligono materi prime non molto pesanti, naturali, come ad esempio la lana, la stoffa, il velluto e tutti quei tessuti che danno il senso di caldo e scudo dalle basse temperature. I motivi decorativi possono essere geometrici o al limite ispirati alla natura.